Faq

Quali precauzioni d’uso devo considerare?

Prima di qualunque installazione, manutenzione o prima di immergere le mani nell’acquario, togliere l’alimentazione di tutti gli apparecchi elettrici immersi. Leggere le istruzioni d'uso.
 

Prima di installare

Controllare l’integrità di tutti i componenti del prodotto, scollegare tutti gli apparecchi elettrici e verificare che la tensione del prodotto corrisponda a quella della rete.
 

Qual è la destinazione d'uso del prodotto?

Questa pompa destinata all'uso acquariologico ed è destinata ad esclusivo uso interno, in acqua fino a 35° C (95° F).
 

A cosa serve lo skimmer nell'acquario marino?

Lo skimmer è uno strumento essenziale per l’acquario marino. Serve, infatti, all'eliminazione delle sostanze organiche di rifiuto prima che queste diventino alimento delle colonie batteriche nitrificanti, che produrrebbero i nitrati, tossici per i delicati coralli e invertebrati.
 

Quale principio sta alla base dello skimmer Performer?

Sicuramente vi è capitato di vedere la schiuma sulla spiaggia dopo una mareggiata. Nell’acqua di mare le sostanze inquinanti durante la mareggiata mescolate alle microbollicine della risacca, creano una schiuma saponosa che le onde scaricano sulla sabbia. Il fatto che le molecole di rifiuto, in acqua salata si comportino nel modo sopra descritto, ha dato la possibilità alle aziende del mondo acquario di mettere a punto strumenti come gli skimmer, nei quali acqua e aria vengono mescolati da potenti pompe in cilindri di plastica. Le bolle risalendo il cilindro si uniscono luna con l'altra, creando schiuma "saponosa" che può essere così raccolta in appositi bicchieri. Questi strumenti si chiamano skimmer o schiumatoi e sono il cuore dei moderni acquari stile berlinese e non solo.
 

Quali vantaggi porta lo skimmer Performer al mio acquario?

Lo skimmer elimina: sostanze proteiche, particolato, fenoli e agenti chelanti e sostanze urticanti prodotte dai polipi di invertebrati. Migliora inoltre le condizioni igieniche dell'acqua, aumenta l'O2 disciolto e ha effetti di stabilizzazione del pH.
 

Ho sentito parlare di skimmer doppia e singola pompa. Differenze?

Lo skimmer singola pompa impiega una sola pompa per l'alimentazione dello skimmer e per la produzione di aria. Lo skimmer doppia pompa, usa una pompa per l'alimentazione e una per il ricirlo e produzione di aria da inviare nel cilindro.  Il primo tendenzialmente consuma meno (una pompa sola), ma è molto sensibile ai livelli di acqua in sump ed inoltre può funzionare SOLO in sump (la pompa è normalmente nella base dello skimmer).
 

Dove è consigliabile posizionare lo skimmer Performer?

Essendo uno skimmer con tecnologia "doppia pompa", lo skimmer Performer è stato pensato per essere posizionato sia all’interno che all’esterno di una vasca sump.
 

Come posso tarare il mio skimmer Performer?

Lo skimmer Performer offre moltissime possibilità di taratura, che dipende da (tre) due valori: quantità di acqua, quantità di aria e livello di acqua nella colonna di contatto. La quantità di acqua in entrata è determinata dalla pompa di alimentazione, seguire la tabella riportata nelle istruzioni per determinare la giusta portata (istruzioni scaricabili dal sito www.hydor.com). Per regolare la quantità di aria, bisogna innanzitutto distinguere i vari modelli di skimmer. Gli skimmer Performer provvisti di silenziatore (2000 e 3000) a cui sono richieste prestazioni sempre molto elevate, non hanno il sistema di regolazione dell’aria in quanto sono tarati durante la produzione. Se fosse necessaria un ulteriore riduzione della portata utilizzare degli stringitubo tra il silenziatore ed il Venturi. Con i modelli 700 e 1000, invece, è necessario procedere come di seguito: a) regolare il livello e la quantità d’acqua; b)azionare la pompa di schiumazione (nel 1000, solo una delle due) ed aprire al massimo l’aria; c) lasciare stabilizzare le bollicine; d) chiudere un po’ alla volta il rubinetto dell’aria fino a quando le bollicine riempiono anche la parte inferiore della colonna; e) nel 1000, si spegne la prima pompa e si attua la stessa procedura con la seconda pompa; f) per regolare la quantità di aria agire sul rubinetto posto nel silenziatore; g) per regolare il livello dell’acqua all’interno del corpo skimmer agire sulla manopola posta sul tubo di scarico.
 

Quale colore e consistenza deve avere il materiale di scarto?

Il materiale residuo scuro (schiumato asciutto) è la prova che lo skimmer Performer funziona ottimamente e filtra l’acqua da tutti i materiali inquinanti. Tuttavia, se si preferisce un residuo più chiaro (schiumato bagnato), basta alzare il livello dell’acqua con l’apposita manopola. In questo modo, si alza il livello dell’acqua nella colonna e si velocizza il processo di schiumazione, schiarendo il materiale di scarto ma rendendo necessario uno svuotamento più frequente del bicchiere.
 

Quali azioni di manutenzione devo eseguire?

Seguire le indicazioni del manuale di uso e manutenzione allegato al prodotto (scaricabile dal sito Hydor).
 

Il mio skimmer di colpo ha smesso di funzionare

Controllare ed eventualmente pulire il collo del bicchiere nella parte interna. Lo sporco inibisce il buon funzionamento.
 

Devo spostare lo skimmer per pulirlo

ATTENZIONE: Prima di sollevare lo schiumatoio, se pieno, svuotarlo svitando il raccordo inferiore della pompa di schiumazione e spostando verso un lato il raccordo stesso onde agevolare la fuoruscita dell’acqua. In caso di sollevamento con acqua all’interno, posizionare una mano sotto la base ed una lungo la colonna di contatto.
 

Attività periodiche da tenere presenti

•A) Periodicamente lavare l’interno della colonna di contatto per eliminare tracce di alghe che inibiscono la schiumazione. Ricordarsi di risciacquare bene per evitare che rimangano tracce del detergente. Anche residui di calcio depositati sulle pareti della colonna di contatto, inibiscono la schiumazione. Per eliminarli effettuare un lavaggio con aceto diluito o acido cloridrico diluito. B) Periodicamente o in caso di scarsa produzione di aria, pulire il tubo di aspirazione dell’aria. C) Controllare e pulire ogni due settimane il silenziatore e regolatore di scarico. Si possono ostruire a causa di polvere aspirata con l’aria o a causa di depositi di calcio e/o di sale.
 

Curare la pulizia della pompa

Particolare cura deve essere riservata alla pompa di schiumazione.Dalla corretta manutenzione della stessa dipendono durata della girante e rumorosità. Tra alberino e magnete si formano incrostazioni di calcare, così come nel vano girante della pompa. Queste incrostazioni provocano attrito, rumore, surriscaldamento, usura precoce ed incorretto funzionamento. Per questo periodicamente e/o in caso di precipitazionidi calcio, uso di kalkwasser, ecc., deve essere eseguito un lavaggio di pompa e rotore con aceto diluito o acido cloridrico diluito.
 

Non riesco a gestire la schiuma… è troppa!

Controllare il livello dell’ acqua presente nella colonna, ed eventualmente abbassare il livello utilizzando la manopola posta sullo scarico. Controllare la portata d’aria ed eventualmente ridurla.
 

Non c’è abbastanza schiumazione

Potrebbero esserci più motivazioni. Verificare che: a) il livello dell’acqua non sia troppo basso ed eventualmente regolarlo utilizzando la manopola posta sullo scarico; b) la portata d’aria non sia troppo bassa ed eventualmente regolarla; c) la pompa funzioni correttamente, eventualmente seguire le indicazioni di manutenzione. d) Non utilizzare uno skimmer sovradimensionato alla propria vasca o al carico organico presente nella stessa.
 

Lo skimmer è in funzione da 2 giorni e non produce schiuma

Potrebbe essere un problema di gioventù dello skimmer. Normalmente la schiumazione si attiva automaticamente quando si è formato e depositato un film batterico sulle pareti del materiale acrilico.
 

Lo skimmer è in funzione da 7 giorni e non produce schiuma

Controllare il materiale dei tubi di ingresso dell'acqua nello skimmer, infatti, alcuni tubi in PVC presenti in commercio, anche se per uso alimentare, possono rilasciare delle sostanze che possono disinibire la schiumazione; si consiglia pertanto l’utilizzo di tubi in silicone per uso alimentare
 

Ho troppe bolle in acquario

Questo può succedere soprattutto alla prima installazione dello skimmer. Le bolle spariranno quando si sarà stabilizzato il sistema, questo può richiedere fino a 10 giorni.
 

Pompa rumorosa

Accertarsi che la pompa sia posizionata distante dalle pareti in vetro della sump. Eventualmente posizionare un pezzo di gomma tra la pompa e la parete. Eventualmente eseguire pulizia/manutenzione.
 

Ho trovato la pompa di schiumazione ferma

Le pompe di schiumazione Hydor sono dotate di un termoprotettore di sicurezza. Può accadere che le pompe sporche, incrostate, con rotori usurati aumentino di temperatura. Per evitare il surriscaldamento dei motori (con conseguente rottura) termoprotettore toglie la tensione alla pompa, riattivandola solo una volta che la pompa stessa si è raffreddata. Nel caso in cui si fermi una pompa di schiumazione, scollegarla dalla rete elettrica, rimuovere la pompa, eseguire la pulizia del motore e del rotore, quindi riassemblare.